La serata con il Panathlon Club Vallecamonica

Torna alle news

La serata con il Panathlon Club Vallecamonica all’insegna del fair play nello sport presieduta dal Dott.Roberto Gheza, mercoledì 10/06/2015, ha visto protagonisti i responsabili della società calcistica “Breno Futura” rappresentata dal Presidente Mario Cocchi,dal vice Dario Domenighini,dal segretario Renato Pezzotti,alcuni consiglieri presenti quali Salvetti Giovanni,Rizza Roberto,Giacomelli Lino, oltre al responsabile del settore giovanile e dei Rapporti con l’Inter Romelli Fausto coaudiovato da Gianpaolo Bellesi che precedentemente ricopriva il ruolo di allenatore.
Si è sottolineata l’importanza di divulgare a tutto il settore calcio il corretto comportamento da divulgare fin ai più piccoli.
Ha sottolineato l’importanza del gioco leale con la sua presenza e bella testimonianza Nadir Minotti( cartellino Atalana) centrocampista Classe 92.
Seduti al tavolo della presidenza il gradito presidente del Darfo Sallaku Gezim e il vice,cultore del passato presente e futuro, Venturi.
I vari ospiti e i componenti del panathlon durante la conviviale hanno potuto assistere ad una festosa serata con alcune promesse,tra le quali, il fair play e la risalita del Breno calcisticamente verso più appropriate e alte categorie, qualcuno bisbigliava ai famosi e tanto acclamati derbi che, riempivano le tribune dello stadio Tassara,ultimamente rimesso a nuovo e pronto a nuove ed eclatanti sfide.
A testimonianza della serata,la consegna del simbolo del Panathlon all’inesauribile Presidente Mario Cocchi a cui vanno i ns. più fervidi auguri per le prossime esaltanti stagioni.

Dario D.